Auricularia, Cordyceps e Reishi sono rimedi naturali eccellenti per le coronarie

Considerato lo stile di vita frenetico, gli errori alimentari e lo stress psicologico cui molti di noi vanno incontro, Auricularia, Cordyceps e Reishi possono rivelarsi rimedi naturali molto importanti sia per la prevenzione sia per la cura della malattia delle coronarie detta anche coronaropatia.
In riferimento a questa patologia, bisogna registrare un dato preoccupante, ossia che è sempre più bassa l’età di insorgenza. Può comparire infatti anche a quarant’anni, perché associata, non poche volte, alla Sindrome Metabolica e al sovrappeso.
È dunque consigliato assumere qualche rimedio naturale per ottenere una qualche forma di prevenzione. Molti scienziati hanno scoperto che Auricularia, Cordyceps e Reishi assolvono questo compito.
In effetti, come dimostrato dagli studi condotti su questi funghi curativi, alcuni principi attivi in essi contenuti svolgono un’azione antinfiammatoria sulle pareti delle coronarie e delle arterie, mentre altri, come la trombina e l’adenosina, agiscono normalizzando la pressione e altri fluidificando il sangue.
Questa forma di prevenzione e protezione a livello cardiocircolatorio è importante perché, se la parete arteriosa si gonfia in seguito a processi infiammatori, il flusso di sangue si riduce e si può andare incontro a conseguenze anche gravi.
Gran parte dei medici sono infatti d’accordo nel ritenere che la causa iniziale delle malattie cardiache sia proprio l’infiammazione della parete arteriosa. Ecco perché raccomandano ai loro pazienti l’aspirina, un farmaco, tra le altre cose, antinfiammatorio.

Cordialmente
dr Walter Ardigò

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato.

Immagine CAPTCHA

*