Agaricus B. (ABM) e Coriolus

ecco la prevezione per difenderti da influenze, raffreddori, bronchiti

Agaricus (ABM) e Coriolus agiscono sia sul sintomo sia sulle cause.
Evitano, a chi li assume, di contrarre un’influenza, non solo in virtù del loro potere germicida, ma anche perché “allenano” le difese immunitarie a essere al top dell’efficienza, contro qualunque attacco (sia esso rappresentato da virus, da batteri o da un antigene allergico).

Agaricus (ABM) e Coriolus: il meccanismo di azione


Da un lato rafforzano il sistema immunitario, dall’altro garantiscono un’efficace azione anti-infiammatoria e germicida su batteri e virus, priva di effetti collaterali.
Agaricus e Coriolus vivono e prosperano su materia decomposta, come foglie e rami secchi, che pullulano di batteri, di virus e germi. La natura stessa, insomma, li ha provvisti di elevati poteri germicidi, pena la sopravvivenza.

Le cause dell’influenza

  • virus
  • deficit del sistema immunitario

Le cure

Il rinforzo delle difese è lo scopo principale per contrastare raffreddori e infiammazioni delle vie respiratorie.
Coriolus è più indicato nel caso d’infezioni virali, dunque nelle influenze causate da virus.
Agaricus (ABM) rinforza le vie respiratorie, combatte sia virus sia batteri.

Cordialmente
dr Walter Ardigò

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato.

Immagine CAPTCHA

*