Coliti: Reishi e Hericium

Quando ti trovi alle prese con disturbi fastidiosi come le coliti, sappi che per la salute del tuo intestino puoi ottenere un aiuto concreto ed efficace grazie a Reishi e Hericium.
Reishi è capace di liberare anche gli intestini più bloccati dalla stipsi perché combina due azioni importanti: la prima antiinfiammatoria, sulle pareti, la seconda che rigenera i fermenti lattici intestinali.
Come sappiamo, un intestino sano è un fattore decisivo per il benessere di tutto il corpo, visto che da un suo malfunzionamento possono trarre origine allergie, influenze, infiammazioni come per esempio faringiti, cistiti, otiti, malattie del fegato…
Per questo, oltre ai probiotici e agli integratori a base di erbe, sono particolarmente utili tutti i Funghi curativi.
Hericium (2 x 2 compresse in polvere) ha dimostrato, in studi clinici, di poter ripristinare la flora intestinale e le funzioni digestive. Il fungo contiene agenti antimicrobici, ed è in grado di inibire il temuto batterio Helicobacter pylori, nonché di limitare la comparsa di ulcere allo stomaco e altre patologie ancora più serie (fino al cancro).
Coprinus (2 x 2 compresse in polvere) da utilizzare per problemi digestivi e, in particolare, per disturbi della flora intestinale.
Coriolus (2 x 2 compresse in polvere) come lenitivo dell’infiammazione intestinale, è particolarmente utile nelle infezioni da Candida.
Maitake (2 x 2 compresse in polvere) ha molto successo sull’intestino irritabile.

Cordialmente
dr Walter Ardigò

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato.

Immagine CAPTCHA

*