Cordyceps ti rende magra, ricca di energia e ti fa passare anche la fame

L’energia non basta mai per fare tutto quello che vorremmo. Per fronteggiare i tanti impegni, ricorriamo a strumenti, come il caffè, che non risolvono il problema, anzi, magari lo peggiorano pure, perché finiamo per abusarne. Una buona alternativa può essere il fungo Cordyceps, che ci assicura il 30% di energia in più e brucia i grassi.
Spesso andiamo alla ricerca di zuccheri perché – aumentando la glicemia – ci forniscono energia e un senso di benessere. Non ci rendiamo conto però che, tranne che nello sforzo intenso, buona parte di questi zuccheri si accumula nel nostro organismo sotto forma di  tessuto adiposo. Come se non bastasse, facendo così rendiamo più complicato e inefficiente il metabolismo dei grassi, abituandoci, di conseguenza, a regolare l’alimentazione sul calo della glicemia: il metodo peggiore perché conduce sulla strada del sovrappeso.

Più magra, ricca di energia grazie a Cordyceps, e ti passa anche la fame.

Le cellule usano l’ossigeno per bruciare i grassi e produrre energia. Il Cordyceps fa esattamente questo, ossia apporta più ossigeno e garantisce dunque risultati migliori e più duraturi sotto il profilo del dimagrimento. Avvertiamo più energia e sentiamo meno il morso della fame.

Zuccheri: dalle “sofferenze estetiche” e alle malattie.

Abitudini malsane come quelle sopra descritte, alla lunga portano a “sofferenze estetiche” e poi a malattie. C’è anche da dire che le pressioni del mercato, della pubblicità e dell’industria alimentare non facilitano l’adozione di comportamenti sani: i nostri occhi sono continuamente sollecitati a infrangere le regole, a concedersi cibi pieni di zuccheri o alimenti “energetici”. Non dobbiamo stupirci più di tanto, poi, se buona parte della popolazione occidentale è gravata da seri problema di obesità e di sovrappeso. A un certo punto, con dispiacere e disappunto, vediamo spuntare la ciccia, la pelle diventa molliccia e grassa. Comincia una battaglia estenuante contro gli zuccheri (dolci, ma anche carboidrati), e tutto si trasforma in un ostacolo difficile da superare: le cene con amici, i pranzi dopo le cerimonie… che stress!

Oppure la lotta con il cibo

A un certo punto della nostra battaglia sembrano venirci in soccorso le famose “barrette” e gli altrettanto celebri “beveroni”. Ecco l’ancora di salvezza, pensiamo!  Per un po’ facciamo anche i bravi, nessuna concessione, basta eccessi, solo barrette. Tutto procede per il meglio fino a quando non scopriamo che? In una settimana di sacrifici, siamo calati solo di qualche ettogrammo. Senza contare i soldi che abbiamo speso… Risultato? Rabbia, desiderio di rivincita, invidia per i magri. Secondo tentativo, risultato identico. Terzo tentativo, e poi ancora, e ancora, in un ciclo continuo senza fine. Ma la bilancia non scende. Eppure, abbiamo visto che un rimedio naturale, efficace e sicuro esiste! Si chiama Cordyceps.

Cordialmente
dr Walter Ardigò

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato.

Immagine CAPTCHA

*