Funghi curativi, gli scienziati confermano:

“Accrescono la salute, il benessere e sono di aiuto contro tantissime malattie, anche gravi”.

Come si sa, la Medicina orientale ci ha tramandato, nel corso dei secoli, un prezioso patrimonio di conoscenze utili a salvaguardare la nostra salute, a cominciare dalle proprietà curative dei Funghi. Negli ultimi venti-trent’anni, gli scienziati e i ricercatori di buona parte del mondo hanno finalmente studiato e verificato quanto sostenuto dalla Medicina orientale, e sono giunti alle stesse conclusioni:
I Funghi curativi, – o “elisir di lunga vita” – sono rimedi straordinari che accrescono la salute, il benessere e ci aiutano a contrastare tantissime malattie, anche gravi.
Negli anni 1960, in Giappone, furono avviati su scala nazionale una serie di studi epidemiologici sulle principali patologie.  Fu scoperto che in due remoti distretti di montagna, le malattie erano quasi sconosciute. Il governo inviò subito i ricercatori, i quali appurarono che: in entrambe le zone, la principale attività lavorativa era la produzione di Shiitake, un fungo sovente introdotto nel regime alimentare della popolazione abitante. Da allora la fama e l’uso dello Shiitake si sono diffusi a macchia d’olio in Giappone, Cina, Corea e poi in tutto l’Oriente, dove è diventato un prodotto di uso comune per la prevenzione, la longevità e la buona salute. Negli ultimi venti anni ha conquistato l’America e il Nord Europa fino a diventare il rimedio naturale più prescritto nel mondo.
Cordialmente
dr Walter Ardigò

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato.

Immagine CAPTCHA

*