Il Cordyceps migliora l’epatite B

Il Cordyceps migliora:
  • l’epatite virale B e la cirrosi epatica;
  • l’epatite virale C;
  • l’epatite alcolica;
  • la funzionalità epatica;
  • l’epatite virale B e la cirrosi epatica;
In alcuni studi, il Cordyceps ha dimostrato di assicurare netti miglioramenti della funzionalità epatica, anche in presenza di epatite virale e cirrosi epatica. (Bibl.4)
In particolare, l’uso continuativo, per 3 mesi, ha portato, nell’epatite B, a un miglioramento del rapporto CD4/CD8, ossia dei linfociti citotossici (CTL), importanti nella difesa immunitaria del nostro organismo.

L’epatite virale C


Recenti esperienze cliniche fanno ritenere che questo fungo, in particolare l’uso del suo micelio, sia estremamente utile nella terapia, anche a lungo termine, dell’epatite C.

L’epatite alcolica

Uno studio sulla fibrosi epatica alcool-indotta condotto sui topi, ha evidenziato, dopo 9 settimane di somministrazione di Cordyceps ed etanolo, un rallentamento nello sviluppo di fibrosi e cirrosi.

La funzionalità epatica

Cordyceps ha migliorato le funzioni delle cellule di Kupffer, macrofagi localizzati nel fegato che possono essere paragonati al filtro dell’automobile, che trattiene le impurità maggiori (nel nostro caso batteri, tossine o frammenti cellulari che giungono al fegato dall’intestino).
(Bibl.3).
Inoltre Cordyceps ha migliorato il flusso sanguigno epatico e il metabolismo energetico, dimostrato da un consistente aumento di ATP a livello epatico. (Bibl.1,2)

Cordialmente
dr Walter Ardigò

Bibliografia

  1. Guowei Dai, Tiantong Bao, Changfu Xu, Raymond Cooper, and Jia Xi Zhu, CordyMax™ Cs-4 Improves Steady-State Bioenergy Status in Mouse Liver. The Journal Of Alternative And Complementary Medicine Volume 7, Number 3, 2001, pp. 231–240
  2. Manabe,N., et al.”Effects of the Mycelial Extract of Cultured Cordyceps sinensis on in vivo Hepatic Energy Metabolism in the Mouse.”Jpn J Pharmacol 70:1(1996): 85-88.
  3. Nakamura K, Yamaguchi Y, Kagota S, Shinozuka K, Kunitomo M., Activation of in-vivo Kupffer cell function by oral administration of Cordyceps sinensis in rats. (1999) Jpn J Pharmacol 1999 Apr;79(4):505-8
  4. Yang, YZ., Wang, LS., Deng, HY., Ma, YS., Wu, HS., Short term observation of treating chronic hepatitis B and post hepatic cirrhosis with XinGanBao. Res Chinese Materia Medica 1994;(1):19-20 62

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato.

Immagine CAPTCHA

*