L’approvazione ufficiale dei Funghi curativi in Giappone, Cina e USA

 Tema della settimana Giappone

Tema della settimana Giappone

Dopo numerose conferme scientifiche, in Giappone e in Cina il ministero della Salute ha ufficialmente approvato alcuni Funghi curativi, qualificandoli come farmaci autorizzati e anche rimborsabili dallo Stato.
Vale per lo Shiitake dal 1976 e per il Coriolus dagli anni 1990.

Tolleranza a lungo termine nelle terapie

Negli Usa, la Food and Drug Administration, l’ente governativo statunitense che si occupa della regolamentazione dei prodotti alimentari e farmaceutici, una sorta di ministero della Salute, ha dichiarato i Funghi curativi sostanze sicure, privi di effetti collaterali.

Cordialmente
dr Walter Ardigò

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato.

Immagine CAPTCHA

*