Micoterapia hai la salute migliore e risparmi

Come sappiamo, è importante che ciascuno di noi valuti con attenzione i costi delle cure cui si sottopone. Quando usciamo da una farmacia abbiamo quasi sempre la sensazione di aver speso troppo: tra ticket, farmaci a pagamento (quelli mutuabili sono sempre meno…), qualche integratore, l’immancabile prodotto per i bambini o per l’igiene, i soldi estratti dal portafogli possono essere davvero tanti.
Assumere due, tre o quattro funghi può costare circa 100-120 euro al mese, una spesa certo non irrisoria. Se poi il trattamento continua per altri 3-6 mesi, o per un anno, si può credere di aver speso ancora più soldi che in farmacia. Ma è un errore. In realtà si risparmia, se pensiamo che assumere 2-3 funghi equivale a prenderne molti di più, e che i funghi – non dimentichiamolo – svolgono azioni benefiche multiple.
La pelle diventa molto più bella, la forza e le difese immunitarie aumentano, il fegato è ben depurato, ma anche la mente è più reattiva, senza dimenticare il miglioramento delle ossa, dei denti e di molte altre funzioni. Con il tempo si vedrà che la prostata (o le ovaie), la circolazione del sangue, le infiammazioni di vario genere, il colesterolo, i grassi, l’iperglicemia, comprese le allergie, andranno incontro a sicuri miglioramenti.
Quindi, gli 80-120 euro al mese spesi per la micoterapia vanno considerati come una forma di risparmio. Grazie a questo tipo di trattamento, infatti, non si avrà più bisogno di acquistare prodotti per la bellezza, per la pelle o per i capelli. La condizione psico-fisica sarà tale che non serviranno più integratori o antiossidanti, magari per l’attività sportiva. E così per le cure del dentista, alle quali, non si dovrà ricorrere troppo frequentemente.
Insomma, l’effetto benefico è sulla salute nel suo complesso.
A questo punto vi accorgerete che il risparmio economico ci sarà eccome. Pensate soltanto ai soldi risparmiati per curare eventuali disturbi come la tosse, il raffreddore, l’influenza oppure le allergie, la gastrite, il gonfiore delle gambe o dell’addome. Questi, come tante altri malanni, con i funghi passano.
Non scrivo tutto ciò per sentito dire. Vivo questo tipo di esperienze tutti i giorni, insieme alle tante persone che si rivolgono a me per curare i loro malesseri o le loro patologie. Io, questi risultati, li vedo sotto i miei occhi.

Cordialmente
dr Walter Ardigò

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato.

Immagine CAPTCHA

*