Il fattore tempo

Il passare degli anni è accompagnato dalla produzione di radicali liberi che, formandosi di continuo, lasciano i segni dell’età sul corpo. Ma non è solo questo a rendere il fattore tempo una causa di logoramento. Occorre considerare che il passaggio attraverso le diverse fasi della vita può essere problematico. Alcune di esse sono più delicate, per la debolezza di alcune delle funzioni necessarie per vivere. Ecco quali.
Bambini: sono molto deboli soprattutto a livello immunitario, perché questo apparato matura verso i sette anni.
Adolescenti: sono particolarmente soggetti allo stress, perché le trasformazioni corporee e psicologiche tipiche di questa età incidono moltissimo sull’equilibrio psicologico.
Adulti: sono vulnerabili allo stress per i ritmi molto intensi, con giornate lunghe e impegnative.
La menopausa: è una fase delicata, perché gli estrogeni diminuiscono (non vengono più prodotti dalle ovaie, ma vengono prodotti dalla ghiandola surrenale in quantità minore).
Anziani: sono molto deboli a livello immunitario per il declino delle difese che si verifica verso i settant’anni. In generale, hanno poca energia e sono soggetti a vari acciacchi e malattie che li rendono particolarmente vulnerabili.

…pizzicando qua e là sul libro “Micoterapia per tutti”
dr Walter Ardigò

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato.

Immagine CAPTCHA

*