Polyporus drena il sale in eccesso che causa la ritenzione idrica

L’accumulo di liquidi è un problema di salute che non va affatto sottovalutato, visto che causa dolore e gonfiore alle gambe (soprattutto nelle donne) e sbalzi di pressione (soprattutto negli uomini) o anche entrambi questi fastidi. Troppo spesso la terapia convenzionale consiglia ai pazienti che ne soffrono i farmaci diuretici, che sono fondamentalmente di due tipi:
I diuretici che inducono a perdere potassio possono, nel tempo, provocare effetti collaterali, in particolare:
  • bisogna evitare che il potassio, una importante sostanza, alla base della vitalità delle cellule ed essenziale per il cuore, scenda sotto un certo valore.
I diuretici che non inducono a perdere potassio possono:
  • aumentare la glicemia nel sangue e ridurre la sensibilità all’insulina.
Eppure una soluzione, sicura ed efficace, c’è: Polyporus umbellatus.
Unica raccomandazione: stare attenti al sale (sodio).
Polyporus umbellatus è un ottimo drenante che elimina i liquidi in eccesso e rende le gambe più snelle e gli sbalzi di pressioni più lievi. L’eccesso di liquidi è causato presenza troppo elevata di sodio nella nostra alimentazione.
Il Polyporus elimina alla radice questo problema perché aiuta i reni a eliminare questa sostanza. Ne traggono immediato beneficio la pelle e la circolazione del sangue. Ma non solo. Anche il cuore fatica meno, perché grazie all’azione del Polyporus deve “spingere” una massa di liquidi inferiore. Il consiglio è quello di ridurre al minimo il consumo di cibi conservati (ricchi di sale) e di  moderarne l’uso a tavola. Il Polyporus contribuisce ad aiutare anche intestino, prostata, capelli, ossa, sistema immunitario. Ecco le sue principali funzioni:
  • libera dalla stitichezza, perché favorisce l’evacuazione;
  • è efficace nella prevenzione e nella cura delle malattie della prostata;
  • rafforza le ossa e i capelli perché favorisce la mineralizzazione;
  • rafforza la salute della prostata;
  • aiuta la pelle perché favorisce la fisiologica apertura e chiusura dei pori delle ghiandole sebacee e sudoripare;
  • protegge il collagene dall’invecchiamento;
  • rafforza il sistema immunitario, che si difende meglio da malattie delle vie respiratorie (influenza, bronchite, faringite), infezioni intestinali, candida intestinale, infezioni urinarie (cistite e uretrite).

Cordialmente
dr Walter Ardigò

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato.

Immagine CAPTCHA

*