I Funghi Medicinali possono essere assunti a digiuno oppure a stomaco pieno, non c’è differenza. Anche l’orario è indifferente: mattino o sera non cambia perché non danno effetti immediati. Come detto, la loro azione è lenta e porta miglioramento graduale nel tempo. Ciascuno, dunque, può scegliere come e quando assumerli: sia che siano presi tutti insieme o in momenti diversi della giornata, sia che siano impiegati prima o dopo i pasti, sia che siano usati al risveglio o prima di andare a dormire i risultati sull’organismo sono gli stessi.

 

…pizzicando qua e là sul libro “I Funghi Medicinali in 240 malattie: guida alla scelta”
Buona lettura
dr Walter Ardigò

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato.

Immagine CAPTCHA

*