L’ipertensione porta spesso dal medico

È l’ipertensione il disturbo – ma bisognerebbe dire la patologia – che porta più frequentemente gli italiani dal medico di famiglia in cerca di una cura o di un consiglio.
A questo dato aggiungo alcuni numeri contenuti nel V° Rapporto presentato al Congresso della Società italiana di medicina generale (Simg), tenutosi a Firenze, nel mese di novembre del 2008:
20032007
ipertensione 18,4%22,00%
ipertensione donne 19,8%23,2%
ipertensione uomini 16,8%20.08%
ictus 1,9%2,5%
L’ipertensione, come sappiamo, è già espressione di un’alterazione che interessa il sistema circolatorio, quando non un aggravio serio per il lavoro del cuore.
Il fenomeno è in forte aumento, tant’è che l’ipertensione arteriosa di grado lieve (con valori di 140-159/90-99 mmHg)  costituisce già uno dei principali fattori di rischio dello sviluppo della malattia coronarica (CHD).

Cordialmente
dr Walter Ardigò

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo mail non sarà pubblicato.

Immagine CAPTCHA

*